iscriviti alla newsletter
scrivici le tue idee
scarica il PSR

TERRITORIO

Il territorio del Gal Ponte Lama comprende le città costiere di Bisceglie e Trani:

BISCEGLIE

Comune di circa 54.000 abitanti della provincia di Barletta-Andria-Trani, dista circa 34 km dal capoluogo di regione, Bari. Bisceglie sorge a 16 m sul livello del mare, con 8 km di spiagge balneabili che, alternando ciottoli a scogli, finiscono in direzione di Trani, contro il limite fisico di una spettacolare «lama». 
II centro storico urbano è addensato a ridosso del porto, colorato e abitato, dal quale subito vien voglia di addentrarsi all'interno della cinta muraria aragonese.
Situato in posizione sopraelevata, il borgo antico conserva numerose testimonianze storiche ed architettoniche come case del XV e XVI sec, la splendida Cattedrale, la chiesa di Santa Margherita (1197), l'antica chiesa di Sant'Adoneo e il Castello Medioevale costruito dagli Svevi e ampliato dagli Angioini.
Se invece pieghiamo verso l'interno ritraendoci dal mare, la campagna torna decisamente paesaggio rurale, l'abitato si dirada e può iniziare la ricerca delle tracce storiche, tra le quali il famosissimo Dolmen, costruzione funeraria di età preclassica in un ottimo stato di conservazione.
Bisceglie è un importante centro agricolo, con fiorenti attività commerciali e turistiche, anche grazie ad una sviluppata industria del divertimento notturno.


TRANI

Capoluogo della neonata Provincia pugliese, insieme a Barletta e Andria, è situata sulla costa adriatica a 43 km a nord del capoluogo barese, con un'altitudine di 7 m sul livello del mare.
Federico II ne fece il suo fortificato avamposto marittimo, del quale è testimonianza il possente il Castello affacciato sul mare. Dalla fine del Cinquecento divenne sede della Regia Udienza e da allora fino ad oggi è una città forense per eccellenza.
Il suo porto, un importante punto di riferimento per la nautica nazionale, insieme al quartiere ebraico, con la sua sinagoga e Museo di Sant'anna e alla Cattedrale romanica dedicata a San Nicola Pellegrino, fanno di Trani un frequentato ed affascianate centro turistico pugliese.
La presenza della roccia nel territorio ha permesso l'incremento dell’attività estrattiva di pietra, della quale è il più vasto giacimento della regione, e lo sviluppo di colture tradizionali come i vigneti.



telefono: 080 9648571 info@galpontelama.it
Copyright 2018 Società consortile GAL Ponte Lama - Credits xeniaplus


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Galpontelama.it Ulteriori informazioni
X