iscriviti alla newsletter
scrivici le tue idee
scarica il PSR

Le notizie dal GAL

torna alla lista delle news

APERTO IL BANDO PER IL RESTAURO E LA VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE

15 dicembre 2012
Il GAL Ponte Lama ha pubblicato il Bando della Misura 323 – “Tutela e riqualificazione del patrimonio rurale” per la seguente Azione:
interventi di restauro e valorizzazione del patrimonio culturale regionale rappresentato dai beni immobili privati e pubblici a gestione privata, di particolare e comprovato interesse artistico, storico e archeologico, o che rivestono un interesse sotto il profilo paesaggistico, e che sono espressione della storia, dell’arte e della cultura del territorio GAL Ponte Lama e che si caratterizzano per l’interesse sotto la fruizione culturale pubblica.

L'obiettivo perseguito dal nostro Gruppo di Azione Locale, attraverso l’attuazione di questo bando, è quello di riqualificare i borghi e gli elementi paesaggistici del patrimonio rurale attraverso la valorizzazione dei beni archeologici, architettonici e storico-artistici, al fine di incrementare l’attrattività turistica di Bisceglie e Trani. Gli interventi devono riguardare, perciò, strutture ubicate nei territori di Bisceglie e Trani.

I beneficiari possono essere soggetti privati e pubblici, possessori o detentori di immobili di interesse storico, artistico e archeologico o etnoantropologico.

Le spese ammissibili prevedono:
a)    restauro e risanamento conservativo di strutture, immobili e fabbricati, anche isolati adibiti o adibibili a piccoli musei, archivi, mostre e esposizioni, teatri, centri documentari e spazi e centri espositivi per la produzione di iniziative culturali;
b)    realizzazione di interventi di manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo degli elementi tipici e caratteristici del paesaggio agrario e degli spazi comuni, anche a valenza storica e religiosa, tipici dell’ambiente rurale;
c)    allestimento di musei della civiltà contadina (attrezzature, strumenti, arredi, collezioni) e spese di adeguamento dei relativi locali.

Il sostegno sarà concesso nella forma di contributo in conto capitale pari al 50% della spesa ammessa. L’importo massimo di spesa ammissibile è pari ad euro 200.000,00.

La scadenza del bando è fissata al 14 febbraio 2013.
Nella sezione Bandi del GAL del nostro sito è possibile scaricare la versione integrale del bando e i relativi allegati.
1

telefono: 080 9648571 info@galpontelama.it
Copyright 2020 Società consortile GAL Ponte Lama - Credits xeniaplus


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Galpontelama.it Ulteriori informazioni
X